Il filo n.6

Impressioni ed emozioni a partire dal quadro di Delacroix Ma è una danza! Molto sensuale e passionale, forse un tango; le mani intrecciate non hanno niente della lotta e a ben guardare neanche il resto dei due possenti corpi, muscolosi. Anche il divino si fa umano e vuole ballare un tango che sembra un amplesso;

Il filo n.5

Impressioni ed emozioni a partire dal quadro di Bruegel il Vecchio In mezzo a tanta gente ognuno vuole mostrare qualcosa di sé e celare, nascondere qualcos’altro. LA FOULE EDITH PIAF E’ uno dei brani che prediligo di Edith Piaf, rileggendo le tracce per questo appuntamento mi è arrivata in mente e non se ne è

Il filo di Arianna 2021- n.3

John Singer Sargent (Firenze,1856 – Londra 1925) “Garofano, giglio, giglio, rosa”,1885-1886, Tate Gallery, Londra LANTERNE CINESI La luminescenza delle lanterne riscalda i volti delle due sorelline, che assomigliano tanto alla figlia del mio maestro di tennis e hanno capelli ed abiti carnali, polposi, di quella brillantezza che ti fa venire voglia di infilarci le dita

Il filo di Arianna 2021- n.2

Rembrandt. Era il 1600 e questo schizzo è di una modernità unica, l’immediatezza del tratto sanguigno, poche linee tracciate senza esitazione, trasmettono il senso di tre generazioni che avanzano insieme. Parola chiave: modernità. La bambina ha un’astronave in  testa. Chissà dove arriverà? ( Ci ha raccontato Marusca, nel gruppo del pomeriggio-sera, che si tratterebbe di

Il filo di Arianna 2021- n.1

IMPRESSIONI DALL’IMMAGINE Allegria, leggerezza, sospensione. Molti colori, molte sfere, tutto pieno. Atmosfera circense da caravanserraglio in aria, mentre a terra la gente è più assembrata, come un esercito in parata o una grande fiera. Scegli una persona, un animale o un oggetto in movimento e descrivilo nel modo piú particolareggiato possibile Ci sono questi due

Pensieri e parole n.7

MEMORIE DI SMARRIMENTI La prima cosa a cui penso è la sensazione di angoscia e smarrimento che provavo da bambina quando in auto dovevamo andare in qualche posto nuovo e dopo alcune curve in un paesaggio  sconosciuto, vedevo mio padre leggermente scombussolato che rivolgendosi a mia madre diceva: “Ecco, abbiamo sbagliato strada. Ci siamo persi.”

Pensieri e parole n.6

Impressioni immediate a partire dall´osservazione del dipinto di Hokusai Un giorno visiterò il Giappone e sarà come entrare in un altro mondo, in un’altra dimensione. So che all’inizio, ma anche durante e probabilmente alla fine sarà molto dura. Per noi latini resta sempre qualcosa di inafferrabile, di incomprensibile per una mente che cerca di non

Pensieri e parole n.5

Impressioni immediate a partire dall´osservazione del dipinto di Miró Giochi di senso e anche senza senso abbinando le parole TERRA  e  MANO Pachamama in Bolivia e anche in Perù una bellissima divinità che congiunge la Madonna alla Madre Terra. Ci sono molte rappresentazioni figurative: spesso è una gran donna con un velo colorato che la